Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2019

Citazioni dal breve saggio "La nascita dell'idealismo" di Giovanni Gentile

Citazioni da "La nascita dell'idealismo" - "Saggi Critici" di Giovanni Gentile

Pagina 4
"[...] questa è la natura dello spirito: di riversarsi perpetuamente fuori di sé, nell' o g g e t t o, destinato a diventare quindi parte di esso, ossia a trasformarsi in soggetto, per generare infine novella sete di estrinseca realtà."

Pagina 5
"Ora, lo spirito immortale nel suo infinito processo, né può mai esaurire la sua ingenita energia; sicché, chiusa una volta in sé la realtà con un'intuizione idealistica del mondo, torna tosto a riversarsi con la furia di una baccante nella esterna natura; e quivi aggira, dimentico di sé, e sforzandosi anzi di immedesimarsi e confondersi con essa natura, muta e pur viva."

Pagina 15
"La realtà da cui pare che ci si allontani, e in un certo senso infatti ci si allontana, col processo astrattivo del conoscere, è la realtà che si vede e che si tocca, la semplice realtà sensibile. Ma allontanandoci d…